Archives For Youtube

Poco tempo fa ho avuto il piacere di guardare “Life in a Day”, un film-documentario riguardante la vita sulla Terra in un giorno normale (il 24 luglio 2010). Il film non è solo interessante dal punto di vista antropologico-culturale, ma può essere considerato un “unicum” perché è stato definito come il primo social movie della storia. Life in a Day è infatti stato girato con il contributo di migliaia di videoamatori di tutto il mondo. Il film è stato prodotto da Ridley Scott, che ha selezionato uno dei migliori registi di documentari del mondo (Kevin MacDonald) per montare i contributi dei videoamatori, calcolati in 4.500 ore totali, provenienti da più di 80.000 persone da 140 nazioni.

Il film, che su IMDB ha ottenuto un rating di 7.7, ha fatto leva sul crowdosurcing, sfruttando Youtube come piattaforma, per raccogliere i contributi di tutti i partecipanti al progetto. Un lavoro titanico per i tecnici, che hanno dovuto selezionare e montare i vari spezzoni, ma che nonostante tutto ha prodotto un film dall’ottimo successo. Mentre sto scrivendo infatti, il documentario (visibile liberamente tramite Youtube) ha ottenuto più di cinque milioni di visualizzazioni.

Se volete maggiori informazioni riguardo a “Life in a Day”, vi consiglio di visitare la pagina su Wikipedia a riguardo.

Il film invece è visualizzabile tramite questa pagina di Youtube.

A presto,

Massimiliano

Sono recentemente venuto al corrente di una nobile iniziativa organizzata da “Pubblicità Progresso” e “Centro Nazionale Sangue” per promuovere la donazione del sangue. I due enti, in occasione della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, hanno istituito un concorso dedicato a tutti i creativi che vogliano trasmettere – con i mezzi che più preferiscono – l’importanza della donazione del sangue.

Il concorso è parte di una interessante strategia di marketing non convenzionale volta a colpire la fascia dei giovani dai 18 ai 25 anni, cercando di sensibilizzarli sul tema della donazione del sangue. La strategia prevede di coinvolgere i giovani grazie ad un progetto eccitante, basato su viral marketing e social media.

Di seguito vi propongo la locandina del concorso:

SHARE CARE

Pubblicità Progresso e Centro Nazionale Sangue uniti per promuovere la donazione

Al via un concorso di unconventional marketing web 2.0 dedicato ai giovani (18 – 28 anni)

Il 14 giugno in tutto il pianeta sarà promossa la Giornata mondiale del Donatore di sangue con il motto lanciato dall’OMS: “Every blood donor is a hero”. Un appuntamento importante che intende aumentare la consapevolezza della necessità di sangue a disposizione del sistema sanitario nazionale. Una trasfusione di sangue può salvare la vita, ma ancora oggi non si ha una piena consapevolezza di questo gesto così semplice e così importante, “convenzionalmente” vitale per rendere sostenibile le cure di tutta la comunità.

Pubblicità Progresso e Centro Nazionale Sangue promuovono un concorso dedicato ai giovani web 2.0 di età compresa tra i 18 e i 28 anni – autentici creativi- pronti a realizzare un video che proponga in modo “non convenzionale”, questo messaggio. Non più di 5 minuti di durata spaziando tra corti, comics, tube-games, rap, brano musicale, azioni di guerriglia marketing o ambient marketing. Libero pensiero ma con un obiettivo preciso, la parola chiave: SHARE CARE. CONDIVIDERE LA CURA (per sé stessi come per gli altri).

Gli elaborati verranno giudicati da una giuria di esperti in discipline di comunicazione e divulgazione medica e realizzerà una shortlist. I contributi selezionati verranno caricati su You Tube nella settimana 23 maggio – 9 giugno e potranno essere votati dal pubblico attraverso il “mi piace”.

I tre video che riceveranno più “I like” dalla giuria social, saranno i vincitori, ma la Giuria di Qualità stabilirà il vincitore assoluto e la graduatoria finale con i premi da assegnare.

Per partecipare clicca su http://www.centronazionalesangue.it/newsbox/share-care-condividere-la-cura

A presto,

Massimiliano